Connect with us

News

Marino ammette: “Vittoria sofferta ma meritata. Abbiamo sentito il rientro dalla sosta”

Seconda vittoria consecutiva per lo Spezia che, tornato in campo dopo la doppia pausa, ha superato in rimonta la Salernitana con le reti di Mora e Capradossi. Un successo pesantissimo in chiave play-off per l’undici di Marino che in sala stampa ha esternato tutta la sua soddisfazione per la prova della sua squadra: “Forse abbiamo accusato il rientro dalla sosta, loro chiudevano bene gli spazi e raddoppiavano limitando le nostre giocate nel primo tempo. Il gol è nato da una palla lunga su Djuric ma nella ripresa siamo scesi in campo col piglio giusto. É stata una vittoria sofferta ma meritata”.

Vittoria maturata nel corso della  ripresa: “Nel secondo tempo abbiamo avuto due, tre opportunità al di là del gol. Sono contento della reazione che c’è stata, da gruppo vero. Nel finale ho messo Gyasi, forze fresche, Galabinov dovevo mantenerlo come riferimento centrale, ha avuto diverse palle gol. Da Da Cruz mi aspetto sempre giocate, c’è stato il suo zampino nell’azione del gol, non volevo sbilanciare troppo la squadra, per questo ho tolto Pierini”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News