Connect with us

News

Mercoledì in Consiglio anche Balata: “Multiproprietà incompatibile col calcio, serve chiarezza”

Alla decisiva riunione del Consiglio Federale di mercoledì 7 luglio alle 14 prenderà parte anche Mauro Balata, presidente della Lega Serie B da cui proviene la Salernitana. Stamattina si è trattenuto con la stampa a margine della conferenza stampa di presentazione dei progetti di uno dei licenziatari dei diritti tv del campionato cadetto, Helbiz Live, rispondendo a una domanda anche sulla spinosa questione del club granata.

“Mi sono espresso più volte sul tema della multiproprietà. Non mi piace parlare di un soggetto specifico, tra l’altro non ho contezza di quello che sta accadendo in queste ore, lo vedremo in Consiglio Federale. Credo però che il problema andasse affrontato molto prima, noi come Serie B lo abbiamo segnalato più volte, ora è arrivato il momento di fare chiarezza. Ma per fare chiarezza ci vogliono pareri superiori, qualcuno di indipendente che dica se il sistema calcio è compatibile con le multiproprietà. Io non credo, però la mia opinione personale non conta nulla: ci vogliono delle autorità che si occupino di questa tematica e dicano una volta per tutte se questo istituto produce o meno distorsioni all’interno del sistema calcistico”, ha dichiarato Balata. Sul finire dello scorso campionato, peraltro, la Lega B ha istituito una commissione apposita per monitorare proprio questi aspetti. Del resto, dopo la Salernitana, potrebbe essere tra qualche anno la volta del Bari, che lotta per agguantare la cadetteria ma ha una proprietà che combacia – a livello familiare – con quella del Napoli.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News