Connect with us

News

Lega B, 36ma giornata: il pallonetto di Gondo è il miglior gol. Tutino in Top11

Se quello di Gennaro Tutino contro il Pordenone è forse il gol più importante della stagione per la Salernitana, quello di Cedric Gondo è il gol più bello della 36^ giornata di Serie B. L’ivoriano ha aperto le marcature con un delizioso pallonetto a freddare Perisan al 7′, un gol di rara bellezza e genialità che è finito in nomination sui social della Lega B, per poi vincere grazie alle votazioni degli appassionati del campionato cadetto. A competere con Gondo c’erano Sabiri dell’Ascoli, in gol a Reggio Calabria con una gran botta dalla distanza, e Barberis del Monza, decisivo su punizione contro il Lecce. Al match winner Gennaro Tutino tocca invece l’inserimento nella Top 11 come esterno di sinistra in un attacco a tre completato da La Mantia (Empoli) e dall’ex granata Donnarumma (Brescia). Nel 3-4-3 figurano anche Fiorillo (Pescara) tra i pali, Zampano (Frosinone), Romagnoli (Empoli) e Donnarumma (Cittadella) in difesa e a centrocampo Sabiri (Ascoli), Barberis (Monza), Bjarnason (Brescia) e Di Chiara (Reggina). Nomination anche per Emmanuele Cicerelli, il suo destro a giro vincente contro il Frosinone concorre come miglior gol del mese di aprile.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News