Connect with us

News

Obiettivi, budget e strategie: summit Lotito-Mezzaroma-Fabiani per delineare il futuro granata

Archiviati i festeggiamenti per il Centenario, i tifosi granata attendono impazienti i primi vagiti della nuova Salernitana. Il vento di rivoluzione che pure pareva soffiare dopo le sibilline parole del co-patron Mezzaroma sembrerebbe essere stato presto spazzato dall’evolversi degli eventi. Nessun ribaltone in vista, soprattutto negli scranni dirigenziali. Il direttore sportivo uscente Angelo Fabiani sta continuando a lavorare in forza di un’implicita conferma già ottenuta dalla proprietà ma che sarà messa nero su bianco domani, al più tardi dopodomani.

A Villa San Sebastiano, quartier generale di Claudio Lotito, è previsto un faccia a faccia tra i due co-patron e il dirigente romano. Si parlerà di budget, di obiettivi e strategie. E ovviamente di allenatore: Leonardo Menichini è legato alla Salernitana anche per la stagione a venire in forza di un contratto automaticamente rinnovato a salvezza ottenuta. La posizione del tecnico di Ponsacco pare meno solida di qualche giorno fa, spuntano i nomi di Baroni, De Biasi, Longo e Iachini per un’ipotetica sostituzione. La prima mossa della nuova stagione, l’ufficialità del ritiro a San Gregorio Magno che non entusiasmava Menichini, fa già intendere da che lato penderà la bilancia.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News