Connect with us

News

Oggi lavoro di scarico, poi da domani si inizia a pensare al Chievo: Ventura obbligato al turnover

Un lavoro di scarico e appuntamento a mercoledì. Questa mattina la Salernitana torna in campo ma solo per alleggerire i muscoli dopo lo sforzo di ieri, tutti in campo per una sgambatura e poi il rompete le righe e appuntamento a domani. Al cavalluccio serve un po’ staccare la spina, inevitabile dopo la gara con il Trapani: la Salernitana è apparsa stanca e serve riposo a Djuric e compagni. La settimana pre Chievo inizierà mercoledì, la partita al Bentegodi è in programma di nuovo di lunedì sempre alle 21.

Da valutare le condizioni di Cicerelli e Lombardi, che però non destano troppe preoccupazioni a Ventura. Il primo è uscito per far posto a Lopez ha causa di un affaticamento muscolare, il secondo invece è stato frenato dai crampi negli ultimi minuti della gara contro la formazione di Castori. Entrambi però dovrebbero essere pronti per mercoledì, due uomini imprescindibili per Ventura che invece deve ancora rinunciare a Cerci, sempre più fantasma. Al Bentegodi sarà assente anche Walter Lopez, diffidato e ieri ammonito. Il tecnico ligure ha ripetuto al termine della gara con il Trapani quanto già affermato alla vigilia, dopo quattro gare è tempo di turnover. Contro il Chievo potrebbero esserci delle novità di formazioni, in ogni reparto: da domani Ventura inizierà a pensare alla sua vecchia squadra e a un nuovo esame di maturità per la Salernitana, che finalmente vuole diventare grande.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News