Connect with us

News

Belec e Adamonis, panchine in Nazionale: Slovenia ok, serataccia per la Lituania

AGGIORNAMENTO ORE 22:35. Sia Vid Belec, sia Marius Adamonis sono rimasti in panchina questa sera nelle partite delle rispettive Nazionali. La Slovenia del numero 72 granata ha ottenuto una prestigiosissima vittoria interna contro la Croazia per 1-0 nelle qualificazioni ai prossimi Mondiali, con Belec che è rimasto a guardare il clean sheet del compagno Oblak, numero uno dell’Atletico Madrid. In campo anche l’atalantino Ilicic, il parmense Kurtic e – da subentrato – il veneziano Crnigoj. Serataccia invece per la Lituania di Adamonis e del suo titolare Svedkauskas, che ha beccato un sonoro 4-0 in amichevole in Kosovo: tra i marcatori anche il laziale Muriqi.


ARTICOLO ORE 9:50. Dopo due giorni di riposo è tempo di tornare a correre. Oggi i granata si ritroveranno, alle 15.30 al Mary Rosy, agli ordini di Fabrizio Castori. I calciatori hanno ricaricato mente e corpo dopo una serie ravvicinata di partite, ora è tempo di preparare il rush finale. Venerdì 2 aprile ci sarà lo scontro diretto a Lecce, poi Frosinone, Entella, Venezia, Monza, Pordenone, Empoli e Pescara, tutte d’un fiato per agguantare la seconda piazza. Il tecnico granata non avrà a disposizione Belec, Adamonis e Veseli, partiti per gli impegni con le rispettive nazionali. È rimasto a Salerno, per ora, Norbert Gyombér, comunque inserito in lista B per la Slovacchia e pronto a partire in caso di necessità.

Questa sera primi impegni per i due portieri granata. La Slovenia di Belec (convocato con lui anche il calciatore del Venezia Crnigoj) riceverà la Croazia. Il portiere dovrebbe però partire dalla panchina, in porta ci sarà Oblak dell’Atletico Madrid. Possibile titolarità per Marius Adamonis. La Lituania sfiderà in amichevole il Kosovo degli italiani Ujkani, Rrahmani e Muriqi, per preparare gli impegni ufficiali contro Svizzera e Italia. Impegno agevole domani per Veseli con la sua Albania in Andorra. Con lui altri quattro calciatori di B: Bajrami (Empoli), Memushaj (Pescara), Berisha (Spal) e Ajeti (Reggiana). Ritorno in campo oggi anche per il Lecce. Dopo tre giorni di riposo i giallorossi si ritroveranno nel pomeriggio al Via Del Mare per la ripresa degli allenamenti. Il tecnico Corini dovrà fare a meno dei nazionali Nikolov e Hjulmand, convocati rispettivamente da Danimarca e Macedonia.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News