Connect with us

News

Onori anche a S. Severino Marche: Castori premiato a… casa sua

Ancora premi e riconoscimenti per Fabrizio Castori. Dopo Salerno e la sua provincia, tocca a San Severino Marche, cittadina in provincia di Macerata dove è nato e ha casa. Stamattina il tecnico della Salernitana è stato accolto dall’amministrazione comunale locale, guidata da Rosa Piermattei: “Un premio per i successi di uno dei tanti figli illustri di San Severino Marche, l’allenatore che ha guidato il ritorno in serie A della Salernitana”.

“Mi manca solo una promozione in seconda categoria”, ha detto Castori, scherzando, sul palco del Teatro Feronia che ha ospitato la cerimonia odierna. Il riferimento è alla sua incredibile capacità di conquistare promozioni a qualsiasi livello. All’allenatore è stata consegnata una targa con la quale il primo cittadino settempedano e l’amministrazione comunale, a nome dell’intera comunità, hanno salutato in modo davvero speciale “i tanti traguardi raggiunti e quelli che verranno”. A Castori – riferisce l’Ansa – è stata consegnata nell’occasione anche una seconda targa ricordo dalla Società Sportiva Settempeda e dalla Polisportiva Serralta.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News