Connect with us

News

Ottavio Palladini a Bussola24: “Contro la mia Vastese che partita di Odjer! Colantuono, una garanzia”

La vittoria per 4-0 della Salernitana nell’ultimo test amichevole del ritiro abruzzese contro la Vastese ha dato buone indicazioni a Stefano Colantuono. È della stessa idea anche il tecnico della compagine biancorossa, Ottaviano Palladini, intervenuto ieri sera sulle frequenze di Radio Bussola 24: “Sanno il fatto loro. Poi ho parlato con l’allenatore e mi ha detto che arriveranno altri giocatori. Sicuramente faranno un gran campionato, sono in buone mani, quelle di Colantuono. Conosco bene tutto lo staff, per loro parlano il campo e la carriera. Gli auguro di fare il campionato che Salerno merita. Noi abbiamo iniziato solo tre giorni fa, quindi per noi era un test importante per capire la qualità dei giocatori, ma sapevamo le difficoltà di giocare contro una squadra così organizzata. Odjer mi ha impressionato per quantità ma anche per qualità, con quelle caratteristiche può fare davvero bene in Serie B“.

L’allenatore – con un passato di tutto rispetto da calciatore soprattutto con la casacca del Pescara, con cui è spesso stato avversario della Salernitana a cavallo tra gli anni Novanta e Duemila – è anche attento allo sviluppo della situazione che coinvolge Bari e Cesena, le quali, ripartendo dalla Serie D, potrebbero capitare proprio nel girone del club di Vasto: “Non mi preoccupo, so che possono capitare nel nostro girone ma nostro obiettivo è migliorare l’ottavo posto dell’anno scorso. Per questo abbiamo allestito una squadra competitiva per giocarcela con tutti gli altri. Purtroppo negli ultimi anni se ne vedono parecchie in Serie B e Lega Pro. Significa che non c’è programmazione seria. Invece a Salerno c’è, nonostante le contestazioni a Lotito. La società solida e penso sia la cosa più importante, avere la garanzia di iscriversi nel rispetto delle regole. Poi vincere arriva dopo e Salerno sicuramente lo merita per la piazza calda che è“.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement
Advertisement

Altre news in News