Connect with us

Calciomercato

Pettinari in stand-by, si attende il futuro del Trapani. E intanto si sonda un’altra punta…

La Salernitana in questa fase ha nell’attaccante Stefano Pettinari uno degli obiettivi per potenziare il reparto. È chiaro ormai che il ds Fabiani proverà ad accontentare il neo tecnico Castori che ha espressamente richiesto il calciatore, avuto nell’esperienza da poco conclusasi sulla panchina del Trapani, nella quale ha collezionato 17 gol e 5 assist in 35 presenze).

Il club siciliano, nonostante la retrocessione e la situazione economica non idilliaca, ha alzato la posta per il cartellino dell’ex Crotone, classe 1992, acquistato a titolo definitivo lo scorso giugno per una cifra di circa 200mila euro. La richiesta dei granata siciliani è abbastanza esosa, 2 milioni di euro. Ovviamente, una richiesta destinata a restare tale fin quando non si abbasserà sensibilmente, probabilmente mirata a ottenere almeno un ristoro minimo dalla partenza di Pettinari (foto in alto pagina FB Trapani Calcio). Il Trapani, come è noto, vive un momento di difficoltà economica. Dopo la penalizzazione del torneo da poco archiviato, il club siciliano è stato nuovamente deferito e rischia di cominciare con il segno meno anche la prossima Lega Pro. Il proprietario del Trapani, Petroni, ha intenzione di ridimensionare notevolmente budget e ingaggi per il prossimo campionato, pensando esclusivamente alla sopravvivenza del club. Addirittura, secondo TrapaniGranata.it, si sarebbe detto disposto a cedere la società gratuitamente ad eventuali imprenditori in grado di fornire determinate garanzie di stabilità. Segno, insomma, che tra qualche tempo i calciatori migliori del Trapani potrebbero trovare il modo di firmare per altri club senza grossi esborsi economici. La Salernitana, dunque, è alla finestra.

Per il reparto offensivo pare, come scrive Il Mattino nell’odierna edizione, che Fabiani abbia sondato il terreno con la Juve Stabia anche per Francesco Forte. La punta, che ha segnato 17 reti in 32 presenze, è stata riscattata tre mesi fa dal club gialloblu dai belgi del Beveren. La retrocessione delle vespe sembra destinata ad annullare la permanenza di Forte a Castellammare. La questione attaccante – anche per i motivi di cui sopra che riguardano il Trapani – si delineerà meglio però negli ultimi giorni di mercato, con il classico valzer delle punte che riguarderà da vicino anche il cavalluccio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato