Connect with us

News

Polemica social, lady Gagliolo: “Con Kulusevski conversazione tra amici”

Lady Gagliolo interviene sulla vicenda dei follower. Nelle scorse ore il difensore granata è finito al centro di una polemica dopo essere stato pizzicato dalle telecamere di Mediaset con Kulusevski al termine della sfida con la Juventus. Una discussione sui follower di Instagram che ha scatenato non poche critiche. Martina Ravotti è intervenuta in merito, rispondendo ad alcune domande proprio sul popolare social network (clicca qui per leggere l’articolo).

“Mi sembra follia ricamare interpretazioni assurde su un estratto di 3 secondi di una conversazione di due amici” scrive Martina Ravotti, aggiungendo: La conversazione è ovviamente durata molto di più, come stai? Come ti trovi? Come va a Torino? A Salerno? Come sta Martina? Come sta la tua fidanzata? E qui arriviamo al punto, la compagna di Dejan sta iniziando un suo progetto lavorativo, Dejan lo ha raccontato a Ricky e semplicemente Ricky gli ha detto ‘se hai bisogno di un aiuto o di qualche dritta Martina può darti una mano essendo Instagram parte del suo lavoro’, classica conversazioni tra amici. Mi rattrista molto questa situazione perché è abbastanza surreale come i messaggi assurdi che stiamo ricevendo, Ricky manco lo usa Instagram e lo si vede palesemente dal suo profilo, figuratevi se gliene può fregare qualcosa era semplicemente una conversazione tra amici e una gentilezza nei confronti ribadisco di un amico”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News