Connect with us

News

Preiti a R. Alfa: “Salernitana ha potenzialità per ripartire. Castori profilo esperto, prenderei Coulibaly”

Nel corso della prima puntata di ‘Speciale Ritiro’ su Radio Alfa Lab è intervenuto telefonicamente Antonello Preiti, collaboratore dell’area tecnica del Crotone. L’ex direttore tecnico della Cremonese ed ex dirigente granata ha commentato in primis la stagione appena conclusasi per la Salernitana e l’inizio della nuova con i granata da poco in ritiro: “Si riparte con un po’ di delusione e tanto scetticismo da parte dei tifosi. L’annata però non è da buttare, la squadra ha sfiorato i playoff e se si fosse qualificata, chissà come sarebbe andata. È chiaro che ci sia delusione quando non arrivano i risultati, la squadra ha lasciato tanti punti per strada e non ha avuto la giusta continuità. Negli anni però la Salernitana ha gettato buone basi e non va buttato via ciò che di buono è stato fatto nello scorso campionato, bisogna ripartire, imparando dagli errori. In un campionato lungo e difficile come la Serie B i granata possono essere protagonisti”.

Preiti ha detto la sua anche sulle scelte da fare in sede di mercato e sulla nomina di Castori per la panchina: “Ora c’è il mercato, fino al 5 ottobre ci sarà tempo per allestire la rosa, con calciatori funzionali alle idee del tecnico e al progetto societario. I calciatori che sono rientrati alla Lazio saranno valutati da Inzaghi e da Tare, poi la proprietà, che è la stessa della Salernitana, saprà come muoversi. Il mercato non è facile per nessuno, sia in A che in B, ma le opportunità spuntano sempre. La Salernitana ha le potenzialità per partire bene e fare un campionato migliore di quello passato, con le giuste valutazioni dirigenziali e tecniche su qualche calciatore importante e funzionale per alzare l’asticella. Curado ha fatto bene a Crotone e credo sia adatto per la Salernitana, ha la grinta giusta per una piazza come Salerno, ma ha anche fisico e tecnica. Penso che l’operazione sia fattibile col Genoa. Per quanto riguarda l’allenatore la società ha valutato sia profili giovani che esperti. Castori poi è un tecnico esperto e navigato per la B, è pratico e concreto e sa quello che vuole dai calciatori. La proprietà conosce bene la piazza che è molto esigente, ha sempre provato a vincere, non credo che vogliano partecipare ai campionati senza essere protagonisti”.

Entrando nello specifico, il dirigente ha commentato anche l’asse con Roma, non gradito dai tifosi, ed ha espresso valutazioni su alcuni nomi sondati dal ds Fabiani: “Per la piazza può essere una soddisfazione vedere calciatori arrivati quasi sconosciuti, raggiungere un certo livello e andare poi alla Lazio. Le sinergie tra società sono positive secondo me, la Salernitana può usufruire di qualche calciatore in esubero dalla Lazio, inadatto alla Serie A, ma idoneo alla Serie B. Con l’appoggio della Lazio, magari la Salernitana può arrivare a prendere anche qualche calciatore, superando le difficoltà economiche. Il progetto va migliorato anno per anno, siccome non è mai semplice vincere. Capezzi lo conosco dai tempi delle giovanili della Roma, è un calciatore valido e probabilmente non è stato utilizzato bene. Con la giusta continuità potrà essere importante. Tutino lo volevo a Cremona, ma non ci sono riuscito, ha gamba e tecnica e può giocare in vari ruoli. Coulibaly ha struttura fisica, ha fatto bene a Carpi e Trapani, ha qualità e può fare ancora meglio. Fossi nella Salernitana lo prenderei”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News