Connect with us

Serie B

Quattro positività nel Brescia, lombardi non giocano in Coppa

AGGIORNAMENTO ORE 12.30 – Controlli terminati e positività confermate in casa Brescia. Il club lombardo si trova quindi costretto a rinunciare alla trasfera di Empoli per la Coppa Italia, come comunicato ufficialmente: “Brescia Calcio comunica che,  a seguito dei tamponi effettuati (come da Protocollo) nella giornata di martedì 24 novembre e nella mattinata odierna, alcuni elementi del Gruppo Squadra sono risultati positivi. Pertanto, data la situazione, il Club ha deciso di rinunciare alla trasferta di Coppa Italia al fine di evitare lo svilupparsi di un focolaio all’interno del Gruppo Squadra che potrebbe compromettere la continuazione del Campionato di Serie B.Questa mattina sono ripresi gli allenamenti in forma individuale per i tesserati risultati negativi al tampone”.


Il Covid colpisce ancora in casa Brescia. Dopo le positività di un calciatore, nel mese di agosto, rientrato dalle vacanze in Sardegna, e quelle di Ragusa e Torregrossa un mese fa, attualmente ci sono 4 positivi nel gruppo squadra delle rondinelle. I lombardi dovrebbero scendere oggi in campo (ore 14.30) ad Empoli, per il quarto turno di Coppa Italia. Il match è evidentemente a rischio. La società non rilascia comunicati ufficiali, i giocatori stanno svolgendo nuovi controlli in queste ore. I tempi tecnici per lo spostamento dalla cittadina lombarda a quella toscana sono insufficienti, le ipotesi rinvio o spostamento di orario sono improbabili, c’è quindi il rischio 3-0 a tavolino. La situazione del club di Cellino riguarda di riflesso anche la Salernitana che, il prossimo 12 dicembre, andrà al Rigamonti.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B