Connect with us

News

Qui Frosinone, vittoria anche in emergenza. Nesta: “Strasoddisfatto, spero di riavere Ciano”

Sarà un Frosinone rabberciato in attacco, ma che ritroverà comunque Camillo Ciano. Nonostante le difficoltà di organico, la squadra di mister Alessandro Nesta è a -1 dalla Salernitana e ha espugnato il campo della Reggiana con l’inedito Tribuzzi dal primo minuto in avanti accanto a Parzysek: erano assenti, oltre a Ciano (in panchina ma a corto di condizione dopo un problema fisico), anche i giovani Volpe e Luciani, poi Novakovich, Dionisi e Ardemagni. Questi ultimi tre dovrebbero restare fuori dai convocati anche in occasione della gara contro la Salernitana di venerdì. Per Dionisi e Ardemagni, ormai separati in casa e non convocati da tre partite, si profila una cessione a gennaio. Nesta ha out anche i difensori Ariaudo, Capuano e Baroni.

“Sono soddisfatto della vittoria e della prestazione, abbiamo fatto tutte scelte ben precise perché con 3 partite in sette giorni non puoi andare a mille in attacco. Siamo stati bravissimi nella fase difensiva, in quella offensiva abbiamo 2 o 3 cose davvero interessanti, per cui il risultato è meritato. – ha detto l’ex difensore di Lazio e Milan al termine della partita del Mapei Stadium – Tutti i miei calciatori si sentono partecipi, ci tengono, quando vengono chiamati mettono su quel rettangolo verde tutto quello che hanno dentro. Questo è lo spirito del Frosinone. Sono ‘strasoddisfatto’. Faccio i complimenti a tutti, sono contentissimo e guardiamo tutti avanti con fiducia. Dobbiamo mantenere concentrazione ed attenzione. La classifica? Pensiamo ad una partita alla volta. Dobbiamo mantenere questo spirito. Con la Reggiana avevamo una grandissima emergenza. Si è fermato anche Kastanos, Tabanelli non stava bene e poi avevamo tanti giovani. Ciano? Aveva al massimo 15’ nelle gambe. Alla prossima speriamo di averlo”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News