Connect with us

News

Ribéry ancora in granata: “Rimango a Salerno, ci abbiamo creduto”

Frank Ribéry ancora in serie A, ancora con l’Ippocampo. L’asso francese, dopo la festa all’Arechi, rassicura l’intera piazza circa la sua permanenza in maglia granata: “Rimarrò a Salerno”, risponde. Nonostante la sonora sconfitta interna, la Salernitana di Davide Nicola scrive la storia. Il numero 7 subentra al 18′ del secondo tempo e tenta la via del gol a dieci dallo scadere, ma il suo tiro a giro è telefonato da Padelli. “Quando vivi momenti decisivi come quello di questa sera l’emozione prevale. – ha affermato il numero 7 granata – Abbiamo creduto all’obiettivo e siamo contenti di averlo centrato. Per questo io amo il calcio, io ho vinto e ho perso le finali e giocare queste partite particolari è diverso”

Prima la paura, poi la gioia incontenibile sugli spalti e in campo: “Questa salvezza ha qualcosa dell’incredibile, perché all’inizio è stato molto difficile,  molti ci davano già per retrocessi a gennaio, ma quando vivi da dentro il gruppo con un nuovo staff è diverso. Hanno fatto un grande lavoro, quando credi a qualcosa tutte le partita sono state una battaglia, ma dopo i risultati utili consecutivi ottenuti è stato un po’ più facile. Questa salvezza se la meritano i tifosi, quando vedi uno stadio così, con la curva che canta, alla fine siamo tutti felici”.

Sul suo primo anno a Salerno: “Difficile spiegare tutto oggi, un anno è lungo, ci sono stati momenti più brutti e altri più belli, oggi abbiamo ottenuto una cosa fantastica. L’obiettivo non era facile da raggiungere e, alla fine, quando guardo tutti i tifosi al campo, lì è la parte più bella”.

Sul suo rapporto con Davide Nicola“Quando sono venuto a Salerno ero consapevole della situazione difficile. Sono arrivato a campionato già in corso, ma ho voluto dare sempre una mano nei momenti difficili. Abbiamo cambiato tre allenatori. Nicola e il suo staff hanno cambiato tutto, ci hanno motivato e hanno creduto all’obiettivo fin dal loro insediamento”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News