Connect with us

News

Ritiro estivo in Tirolo, ieri il blitz austriaco: nuova location in pole

Spunta una terza località per il ritiro in Austria: ieri, mentre si scatenava la tempesta del divorzio con Sabatini, è stato effettuato il sopralluogo programmato per stabilire dove effettuare il romitaggio estivo tenendo conto delle indicazioni di Sabatini e Nicola. Ora la preferenza, come si legge sulle colonne de Il Mattino, sarebbe ricaduta Stans, sempre in Tirolo e non lontano da Innsbruck.

Al di là del nome del nuovo direttore sportivo e da un eventuale cambio in panchina, il 4 luglio si partirà per l’Austria dopo il raduno in città l’1 luglio per visite mediche e primi test atletici. Il romitaggio dovrebbe durare tre settimane circa, con la possibilità di altri sette giorni di lavoro in Abruzzo, a Rivisondoli, ma occhio anche alla soluzione Trentino Alto Adige.

Il blitz

Ieri mattina il blitz: hanno raggiunto l’Austria il team manager Avallone, l’addetto stampa Lambiase e Pietro Bergamini, collaboratore di Sabatini che ha assolto ai suoi compiti nonostante la notizia del divorzio tra il ds ed il club granata. Arrivati a Monaco di Baviera in aereo, i tre hanno visitato anche Walchsee e Mils, altre località in lizza, relazionando però in termini positivi su Stans, piccolo centro di circa 2mila abitanti attraversata dal fiume Inn.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News