Connect with us

News

Saccheggiata l’auto di Djuric al M.Rosy: ladri usano la carta di credito, scatta la denuncia

Un furto ai danni di Milan Djuric. L’attaccante bosniaco è stato vittima di un furto avvenuto all’interno del centro sportivo Mary Rosy dove la squadra di stava allenando ieri mattina. Mentre Di Tacchio e soci erano in campo, i ladri si sono intrufolati nella struttura e quando hanno notato un borsello sistemato sul sedile anteriore destro dell’auto del bosniaco, hanno rotto il finestrino per impossessarsene.

Una volta afferrato il borsello – come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino – si sono dati alla fuga spendendo migliaia di euro con la carta di credito di Djuric. Proprio le spese pazze in poco tempo hanno allertato il direttore della banca ed è così scattata la segnalazione. Djuric si è accorto di quanto era accaduto solo alla fine dell’allenamento, quando si è recato verso la propria vettura trovando il vetro in frantumi. La Salernitana ha  acquisito le immagini, grazie alle quali i responsabili sarebbero già stati individuati. Nel pomeriggio l’attaccante si è recato in commissariato e ha sporto denuncia con i video già al vaglio delle forze dell’ordine.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News