Connect with us

News

Salernitana in visita all’Ospedale di Amalfi, Fabiani: “Omaggio per chi svolge un gran lavoro”

Nella giornata odierna una delegazione della Salernitana composta dal dg Angelo Fabiani, dal club manager Alberto Bianchi e dal team Manager Salvatore Avallone, si è recata al Presidio ospedaliero della Costa d’Amalfi a testimoniare il lavoro straordinario svolto all’hub vaccinale. Il club granata ha donato un gagliardetto e la maglia di Cedric Gondo, ricevendo in cambio una targa. Così il dirigente Fabiani: “Questa delegazione vuole testimoniare quanto sia significativo il lavoro che svolgono tali persone nel sociale, stando vicino a chi soffre. Noi, che siamo privilegiati, dobbiamo mostrare loro la nostra solidarietà e ringraziarli per il lavoro lodevole e nobile che svolgono per tutti. Abbiamo accettato con grande piacere l’invito. Questa nostra presenza viene prima di tante altre manifestazioni. Il dottore Di Palma ci ha sempre supportato e ci è sempre stato vicino, nei momenti belli e brutti. Abbiamo cercato di affrontare il problema Covid con la prevenzione, grazie all’attenzione di noi dirigenti ed ovviamente dello staff medico siamo riusciti sempre ad isolare quei pochissimi casi, evitando focolai. È capitato con Mantovani, Karo e Castori, ma siamo stati bravi a prevenire, rispettando alla lettera il protocollo FIGC e anche facendo test rapidi a tappeto, riuscendo a limitare i danni. Ci è voluta anche po’ di fortuna. Abbiamo fatto un lavoro certosino. Doniamo la maglia di Gondo, persona umile che è partita da zero e si è fatta valere nel campionato da poco conclusosi Il gagliardetto è un regalo per tutti i volontari”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News