Connect with us

News

Tamponi e ripresa: Castori oggi riabbraccia il gruppo. Da valutare Lombardi

Vacanze finite per la Salernitana. Dopo quattro giorni di assoluta libertà lasciata ai calciatori a cavallo dell’Epifania e dopo il bruciante 0-2 rimediato contro il Pordenone, Fabrizio Castori ritroverà nel primissimo pomeriggio la squadra. Prima i tamponi di rito, che saranno svolti dagli addetti dei Centri Verrengia, poi l’allenamento. Il primo per il nuovo acquisto, Mamadou Coulibaly, che ieri si è sottoposto alle visite mediche ed è stato ufficializzato dal club (clicca qui per leggere).

Negli ultimi giorni il gruppo ha potuto recarsi nelle proprie città d’origine, c’è chi ha valicato anche i confini italiani come Veseli – che si è concesso un po’ di neve in Svizzera, praticamente casa sua visto che ci è nato e ha indossato anche la maglia delle Nazionali elvetiche fino all’U21, prima di accettare la corte dell’Albania – oppure Bogdan, rientrato per qualche giorno dai suoi familiari in Croazia anche per sincerarsi delle condizioni di tutti dopo il violento terremoto che nei giorni precedenti aveva colpito parte del paese. Tutti gli altri si sono spostati di qualche chilometro per staccare la spina, restando però in Italia.

Da oggi si pensa all’Empoli. Da valutare le condizioni di Cristiano Lombardi, esterno destro infortunato dallo scorso ottobre e reduce da un 2020 difficile, con ben tre infortuni muscolari seri nel giro dell’anno solare. L’ex laziale ha continuato a lavorare autonomamente anche durante la sosta e a strettissimo giro potrebbe tornare gradualmente a lavorare in gruppo. Castori lo aspetta e spera che possa essere il vero acquisto di gennaio.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News