Connect with us

News

Tesser: “Salernitana squadra fatta per stare in alto, dovremo sbagliare il meno possibile”

Il penultimo esame per la Salernitana è quello del Nereo Rocco di Trieste, dove giocherà contro il Pordenone di Attilio Tesser. In palio punti preziosissimi per disputare la post-season e per entrarci con qualche vantaggio sulle concorrenti nella corsa alla Serie A. L’esito dell’ultimo test dei granata è stato deludente e, per non lasciarsi superare dalle inseguitrici, ora bisogna rifarsi dove si ha più difficoltà: lontano da casa. Il club friulano è invece reduce dal pari in casa dell’Ascoli, che ha soddisfatto il suo allenatore, pronto al prossimo impegno: “Abbiamo fatto una rifinitura decisamente tranquilla, più di tattica, dopo la lunga trasferta di Ascoli. Al Del Duca la squadra ha dimostrato di esserci – ha spiegato in conferenza stampa Tesser, che poi passa alla gara di domani – Non recupera De Agostini, Gasbarro è da verificare. Vedremo domani mattina per lui e qualche altro calciatore affaticato. Rientrerà Barison dalla squalifica, mentre sarà fuori Vogliacco. Sarà una bella partita, tirata. C’è moltissimo in palio, per questo dobbiamo arrivare giusti. Loro si giocano l’accesso ai playoff e cercheranno la vittoria a tutti i costi, noi con un punto li conquisteremmo aritmeticamente e con tre ci garantiremmo almeno la quarta posizione. Posizione che conta tantissimo in ottica post season. La Salernitana ha grande qualità in campo e in panchina, una squadra fatta per stare in alto. Dovremo affrontarli con personalità e carattere, sbagliando il meno possibile”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News