Connect with us

News

Trust, Figc riceve aggiornamenti in 10 pagine: il 7/7 Cons. Federale

Alle 18.53 la Figc ha ufficialmente ricevuto la documentazione integrata sul trust via pec, da parte di Omnia Service One e di Morgenstern, come notificato anche dalla Salernitana: “L’U.S. Salernitana 1919, in data odierna e nei termini stabiliti, in ottemperanza a quanto avanzato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio, ha provveduto all’inoltro della documentazione richiesta”. Il documento, un faldone di dieci pagine, è stato rogitato, dopo giorni di confronti, dinanzi al notaio Natale Votta, a Roma. Secondo indiscrezioni i trustee rimarranno due, ovvero Melior Trust e Widar Trust, con l’opinione di quest’ultima che dovrebbe prevalere in caso di disaccordi. La Figc ne aveva chiesto un numero dispari. Uscirà di scena uno dei due ‘guardiani’, ovvero Giuseppe Masoni, con la permanenza del solo Vincenzo Coppola; l’amministratore unico rimarrà Ugo Marchetti. Il modus operandi del trust sarà disciplinato dalla convenzione dell’Aja. Il club granata ha presentato una documentazione atta a dimostrare totale indipendenza dai disponenti e nessuna connessione con la Lazio. A questo punto è da capire se e come potranno esserci operazioni di mercato tra le due società: parrebbe di no. Oltretutto è stata presentata anche una dichiarazione di autonomia finanziaria: secondo il nuovo modello di trust, la Salernitana sarebbe in grado di autofinanziarsi per tutta la durata. In che modo? Ci sarebbe una linea di credito per circa 40 milioni certamente esigibili dal club nel prossimo semestre, con tanto di garanzie bancarie per ripararsi da eventuali sorprese. La durata resta di 6 mesi, con 45 giorni di proroga eventuale solo “per consentire l’esecuzione di accordi vincolanti già perfezionati e non sottoposti a condizione”. Trust riformato, ora si attende solo la risposta della Figc. I legali federali analizzeranno le carte sia nella giornata di domani che in quella di lunedì. Il Consiglio Federale ad hoc, sia in caso di risposta positiva che in caso di risposta negativa, sarà convocato il 7 luglio. Non resta che attendere.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News