Connect with us

News

UFFICIALE. Mariani-Rieti, è finita: l’ex tecnico della Primavera granata si è dimesso

3/10 – Diventa ufficiale il divorzio tra Alberto Mariani e il Rieti. Il tecnico ex Salernitana Primavera, dopo un confronto con la dirigenza del club laziale ha deciso di dimettersi come comunicato dal Rieti pochi minuti fa con il seguente comunicato.

Il Football Club Rieti comunica che il mister Alberto Mariani, dopo il confronto con la dirigenza e dopo attenta riflessione, con spirito di professionalità e responsabilità, ha rassegnato le dimissioni da allenatore della prima squadra. La società ringrazia il mister per il lavoro svolto finora con grande professionalità e senso di appartenenza dimostrato ogni giorno.

La società, inoltre, comunica le dimissioni di Danilo Giovanelli da allenatore in seconda. Il Club augura il meglio per il prosieguo della carriera ad entrambi i tecnici che hanno onorato con serietà, impegno, umanità, integrità e senso di appartenenza i colori amarantocelesti. La squadra è temporaneamente affidata a Lorenzo Pezzotti, tecnico della Berretti, che, dal pomeriggio di oggi, guiderà gli allenamenti.


2/10 – Un punto in sette gare. Un bottino magro per il Rieti, ultimo in classifica nel girone C di Serie C appaiato a pari punti con il Rende (provvisoriamente guidato la scorsa domenica dall’ex granata Tricarico, alla sua prima panchina tra i professionisti). La società amarantoceleste ha deciso di sollevare dall’incarico di tecnico della Prima Squadra Alberto Mariani e il suo vice Danilo Giovannelli.

Con il Cavalluccio Mariani è stato ex tecnico della Primavera e vice di Torrente nella stagione 2015-2016; in terra laziale i risultati non sono stati positivi con il punticino rimediato nella sfida con il Potenza (a segno il neo-arrivato, tra le fila dei lucani, Vuletich). Nella rosa della compagine reatina tante conoscenze granata tra ex “granatini” e giocatori che hanno vestito il granata nelle precedenti stagioni dell’era Lotito-Mezzaroma.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News