Connect with us

News

UFFICIALE. Legrottaglie prende le redini del Pescara dopo le dimissioni di Zauri

AGGIORNAMENTO 21/01: Sarà Nicola Legrottaglie a guidare il Pescara Calcio dopo le dimissioni di Zauri, all’indomani della sconfitta contro la Salernitana di domenica. Una scelta interna quella della società dei delfini che con un comunicato hanno ufficializzato il “passaggio” del mister dalla Primavera alla prima squadra:

La Delfino Pescara 1936 ha formalizzato  le nuove organizzazioni tecniche dopo le dimissioni di Luciano Zauri relative alla Prima Squadra, alla Primavera e alla formazione Under 17. Alla guida della Prima Squadra ci sarà  Nicola Legrottaglie – si legge sul sito ufficiale della società abruzzese – che sarà coadiuvato da Battisti Enrico allenatore in seconda, Cantarini Riccardo preparatore atletico, Aldegani Gabriele preparatore dei portieri, Di Martino Simone collaboratore tecnico, Diego Labricciosa match analyst e Francesco Petrarca per il recupero infortuni“.
Un cambio dunque a tutto tondo che ha riguardato di fatto anche il settore giovanile: ”A sostituire mister Legrottaglie alla guida della Primavera ci sarà Antonio Di Battista coadiuvato da Andrea Sassarini e alla guida della formazione Under 17 – si legge infine – a sostituire mister Battisti Enrico ci sarà Paolo Birra coadiuvato da Dario Dian“. 

 

 

Fatale il ko con la Salernitana per Luciano Zauri. All’indomani della sconfitta con i granata, il tecnico originario di Pescina ha deciso di dimettersi dall’incarico di allenatore degli abruzzesi come comunicato dal club di patron Sebastiani: “La Delfino Pescara 1936 comunica che nella mattina di oggi Luciano Zauri ha rimesso il proprio mandato di Responsabile Tecnico della prima squadra biancazzurra.

L’amarezza nel rinunciare al mio ruolo di allenatore non è negoziabile rispetto alla difesa di valori che ritengo fondamentali uno dei quali è il rispetto della maglia biancazzurra. Ringrazio la società per l’opportunità che mi ha concesso e tutti coloro che hanno lavorato con me in questi anni, atleti e membri dello staff, perché tutti mi hanno lasciato delle cose importanti”.

Nelle prossime ore il club abruzzese scioglierà le riserve sul nuovo tecnico: in pole Pillon Di Biagio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News