Connect with us

News

Uno 0-0 che fa morale, ottimismo granata sui social: “Niente è scontato”. Amarcord Laribi

La mancata vittoria allo stadio Città del Tricolore non mina il morale nella rosa granata, rientrato oggi pomeriggio a Salerno dopo essersi allenato questa mattina a Reggio Emilia. Anzi, è uno 0-0 che consente alla squadra di Castori di confermarsi nelle zone alte della classifica.

Sui social network c’è ottimismo da parte dei calciatori. “È stata una partita dura come ci aspettavamo e abbiamo fatto un altro passo avanti. Insieme”, la frase di Gennaro Tutino per sottolineare la compattezza del gruppo. Per Ramzi Aya “niente è scontato, avanti con fiducia”. Veseli si affida all’inglese “we keep going”, ovvero “continuiamo così”. Marius Adamonis si mostra di poche parole anche su Instagram: lascia parlare una foto in cui tiene ben saldo un pallone tra le mani. Nei commenti, Kupisz lo loda: “Intanto, 2 partite e 0 gol presi”.

Il polacco, poi, sul suo profilo si dice “felice di essere tornato”. L’ex Cesena mancava dall’1 febbraio e a fine partita ha posato anche con il compagno Schiavone e l’avversario Laribi per un selfie che ha rievocato i tempi di Cesena: i tre, infatti, nel 2017/18 hanno condiviso l’esperienza in bianconero (proprio con Castori in panchina). Schiavone ha postato lo scatto su Instagram (foto al lato) a fine partita: un modo di spegnere definitivamente le polemiche tra le due società, figlie di quanto accaduto all’andata.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News