Connect with us

News

Weekend dei granata in prestito: D’Andrea-gol nel Foggia, continuità per Curcio a Padova

Si è disputato un altro weekend di calcio tra terza e quarta serie, dove non sono pochi i calciatori formalmente ancora di proprietà della Salernitana in prestito o che il cavalluccio cha spedito per farsi le ossa.

Nel girone B della Serie C un’ora di gioco per il centrocampista Castiglia nell’1-0 inflitto dal suo Modena alla Fermana. Stesso minutaggio per Firenze (Novara) nel girone A nella partita pareggiata dagli azzurri 1-1 a Grosseto. Titolare e in campo 90′ il mancino Curcio nell’ennesimo successo del suo Padova (comodo 1-3 a Ravenna) che consente alla squadra veneta di restare agganciata alla vetta. Nel girone C va segnalato il gol di Filippo D’Andrea (foto in alto dalla pagina FB del Foggia Calcio, ndr), 22enne attaccante che la Salernitana ha pescato in estate dall’Atletico Fiuggi in Serie D, prestandolo al Foggia: il giocatore sta trovando molta continuità ed ha realizzato il suo secondo gol stagionale (in 14 presenze), aprendo le marcature del 2-0 con cui i satanelli hanno sconfitto il Palermo allo Zaccheria. Fra i rossoneri in campo per 90′ Kalombo e titolare anche Vitale (preso dal Sorrento in estate dai granata e girato in prestito in Puglia), poi sostituito al 25′ della ripresa; spiccioli finali in campo anche per l’altro giovane, Galeotafiore. Nell’Avellino l’attaccante Fella entra al 15′ del secondo tempo ma non incide sul campo del Francavilla: gli irpini perdono 1-0. Il giovane portiere Antonio Russo (Bisceglie) becca tre gol al Liberati contro la schiacciasassi Ternana, sempre più lanciata verso il ritorno in cadetteria; a guidare i pugliesi in panchina ieri c’era l’ex granata Carlo Ricchetti, vice del “titolare” Bucaro, squalificato. Infine, in Serie D si sono giocati alcuni recuperi: protagonista anche l’Acr Messina, che pareggia 2-2 con la Gelbison. Nei peloritani in campo per 20′ finali il giovane Crisci, di proprietà della Salernitana.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News