Connect with us

News

Weekend dei granata in prestito: un’ora per Firenze, a secco gli attaccanti della Samb

Poco più di un’ora in Venezia-Virtus Entella per Marco Firenze, che dopo essersi beccato un cartellino giallo viene sostituito al 62′ da Zigoni e vede i suoi lagunari pareggiare per 2-2.

Pareggio anche per Daniele Altobelli, che gioca tutta la gara col Gubbio, terminata 3-3. Ancora infortunato Luca Castiglia che non può aiutare il suo Padova nella sconfitta interna per 1-0 contro la Fermana.

A secco gli attaccanti granata della Sambenedettese, che perde in casa col Ravenna per 2-1: titolari Iacopo Cernigoi e Emilio Volpicelli, che esce al 69′, un minuto prima invece era subentrato Francesco Orlando.

Tanti granata nel match al Marcello Torre tra Paganese e Rieti, vinto per 3-1 dai padroni di casa, dove è andato a segno anche l’ex Danilo Gaeta. Scampoli di gara per l’attaccante Antonino Musso, subentrato all’88’. Sponda Rieti invece titolari Pasquale De Sarlo e Sedrick Kalombo, entrambi ammoniti, oltre ad Antonio Granata, sostituito dopo 68 minuti. In campo anche Del Regno, che rileva Biagio Morrone, e Alessio Bartolotta che entra nel recupero, mentre rimane in panchina Mirko Esposito.

In Serie D non trovano spazio Jacopo De Foglio e Matteo Iurato, rispettivamente con la Gelbison che vince 1-0 con la Nocerina e con l’Albalonga sconfitta 1-0 in casa della Triestina. Titolari e in campo per 90′ invece i due giovani portieri Bruno Capasso, che festeggia il 4-1 del suo Nola ai danni del Corigliano, e Antonio Russo, che nonostante i due gol subiti si ritira con un punto per il suo Marsala dal campo del Castrovillari.

 

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News