Connect with us

News

Weekend granata in prestito: D’Andrea decisivo, esordi per Firenze e Iannoni

Un weekend intenso per i calciatori della Salernitana in prestito altrove. Nel girone B della terza serie il Modena perde a Pesaro di misura, 59′ in campo per Luca Castiglia. I gialloblù vengono sorpassati in classifica dal Perugia. Pareggia 1-1 il Padova all’Euganeo contro il Fano. Gioca tutta la partita Felipe Curcio, esordio per Marco Firenze con la maglia biancoscudata. Il centrocampista, subentrato nella ripresa, propizia il pari con un cross non trattenuto dal portiere ospite, sul quale si avventa Santini.

Nel girone C vittoria di misura per il Foggia sulla Casertana, decisivo D’Andrea. Restano novanta minuti in campo Galeotafiore e Kalombo, Vitale sostituito al 71′. I rossoneri restano in zona playoff come la Juve Stabia. Le vespe battono 2-0 la Vibonese al Menti. Esordio in gialloblù per Iannoni, subentrato nel finale di gara; assenti Orlando e Cernigoi. Nel tris rifilato dall’Avellino alla Viterbese degli ex granata Rossi e Tounkara c’è anche la firma di Fella, autore del raddoppio con un pregevole piatto destro. I biancoverdi si confermano terzi in classifica. Minuti anche per Baraye che ha salutato la Salernitana ad inizio mercato invernale. Bisceglie ko 3-1 a Cava. Il portiere Russo ha responsabilità sulla prima rete, dove commette il fallo da rigore su Bubas e viene ammonito, e sulla seconda, con una errata respinta ribadita in rete ancora da Bubas. Settantadue minuti in campo per l’attaccante Antonino Musso.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News