Connect with us

News

Lavoro atletico sotto l’acqua al M. Rosy: tre gruppi di lavoro, in 5 a parte

Dopo aver provveduto a isolare il tesserato granata risultato positivo ieri, pare appartenente allo staff tecnico, e dopo aver ricevuto la buona notizia della negatività ai tamponi di tutti gli altri appartenenti del gruppo squadra (test svolti ieri, molecolari e sierologici, clicca qui per leggere), la Salernitana ha ripreso nel pomeriggio la preparazione al Mary Rosy, sotto l’acquazzone.

La guardia della società continua a rimanere alta contro il Covid e nei prossimi giorni il ritmo dei tamponi sarà ancora più serrato, per scongiurare ogni problema derivante dalla positività già scovata. Tant’è vero che oggi si è deciso di dividere la rosa in tre gruppi che hanno svolto essenzialmente un lavoro atletico. Coulibaly, Durmisi, Kristoffersen e Sy hanno svolto un lavoro specifico differenziato perché alle prese con i recuperi dai rispettivi acciacchi. Cristiano Lombardi ha lavorato con gli altri compagni, mentre Aya è in permesso e si sta allenando a Cesena in un centro specializzato per riatletizzarsi dopo essere guarito dall’infortunio muscolare: sarà pronto e a disposizione del mister tra sette giorni. Domani (ore 14) prossimo allenamento.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News